Sep 22, 2017 Last Updated 9:35 AM, Sep 2, 2017

Lectio Divina 2015/2016

Lectio Divina 2015/2016


Sorelle carissime,
la presentazione della Lectio Divina, appuntamento annuale prezioso per tutte, è quest’anno circondata di “grazia speciale” per le Celebrazioni ecclesiali offerte a noi in modo specifico con l’ Anno dedicato alla Vita Consacrata e, a tutti, con il Giubileo della Misericordia che avrà inizio il prossimo 8 dicembre.


Ci sentiamo amate e stimate dalla madre Chiesa ma nello stesso tempo provocate e stimolate a vivere sempre con maggiore verità e fedeltà la nostra chiamata specificamente missionaria.
Il titolo del tema congregazionale di quest’anno è stato modificato proprio tenendo in considerazione gli eventi attuali:
Missionarie del Suo Cuore!
Testimoniamo con passione e coraggio la misericordia del Padre!
La Lectio Divina diventa una opportunità, sia a livello individuale e comunitario, per riflettere e meditare su tematiche che possono aiutarci ad apprezzare ancora una volta la bellezza del nostro carisma missionario, profondamente radicato nella missione della Chiesa e rispondente alle sfide del mondo di oggi!
La struttura di ogni Lectio comprende tre parti:

La Voce della Chiesa ci sollecita...
   Con brani tratti dai recenti documenti ecclesiali
...a lasciarci provocare dalla Parola.
   Con passi scelti dalla Parola di Dio
   tenendo presente il VI Cap del Documento Capitolare 2011
...per vivere con Fedeltà la nostra identità missionaria.
   Con articoli della nostra Regola, Costituzioni e Direttorio.

Al termine viene proposta una domanda che può aiutare la riflessione e la verifica personale.
Il messaggio di Papa Francesco per la giornata missionaria mondiale di quest’anno ha sottolineato ancora una volta il legame tra Missione e Parola, tra il nostro impegno missionario e la vita di preghiera e partecipazione al sacrificio di Cristo Crocifisso.
La missione dei servitori della Parola è quella di mettere tutti, nessuno escluso, in rapporto personale con Cristo. Nell’immenso campo dell’azione missionaria della Chiesa, ogni battezzato è chiamato a vivere al meglio il suo impegno, secondo la sua personale situazione. Una risposta generosa a questa universale vocazione la possono offrire i consacrati e le consacrate, mediante un’intensa vita di preghiera e di unione con il Signore e col suo sacrificio redentore.
L’impegno della Lectio Divina sia per tutte strumento per crescere maggiormente in intimità con il Signore, nella conoscenza e stima reciproca e nella passione missionaria affinché continuiamo ad essere, ovunque siamo, vere missionarie del Suo Cuore.
La misericordia del Padre e la tenerezza di Maria, Madre del Crocifisso Risorto, accompagni ciascuna ed ogni fraternità in questo cammino di grazia e di fedeltà.

Con affetto fraterno,
Superiora generale

   [segue...]

Leggi il testo completo

icon 48 applyDownload ITALIANO  | icon 48 applyDownload INGLESE  |  icon 48 applyDownload FRANCESE  |  icon 48 applyDownload SPAGNOLO

LECTIO DIVINA

  • Set 22, 2017
  • Pubblicato in Sussidi

Lectio Divina 2016-2017

Sorelle carissime,
vengo a voi nella gioia e nella speranza, frutti preziosi del tempo giubilare della misericordia, per presentarvi la Lectio Divina di questo anno che è stata preparata in continuità al tema della missionarietà che già ci ha guidato lo scorso anno.
Il tema vuole richiamare ancora l’atteggiamento di conversione e di impegno assunto per il prossimo Capitolo generale ed è: “Rinnoviamo l’entusiasmo missionario alla luce della Parola”.

La Divina Provvidenza, che sempre precede i nostri passi, ci ha fatto dono, proprio in questi giorni, della quarta lettera “Annunciate”, indirizzata ai consacrati ed emanata dalla Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e Società di Vita Apostolica, lettera basata sul tema della missione.
E’ proprio questo il testo che è stato usato per preparare la Lectio Divina dell’anno 2016-2017 sulla traccia dei testi biblici citati nello stesso documento con una priorità agli Atti degli Apostoli.
Infatti “Gli Atti degli Apostoli ci mostrano come i discepoli progressivamente metteranno a fuoco la loro identità di testimoni e annunciatori e troveranno il lessico adatto e lo stile per vivere il mandato missionario nelle differenti situazioni e culture” (Annunciate n 11).
Testo, quindi, molto concreto per la nostra chiara identità missionaria.

La Chiesa, in molti modi e attraverso le esortazioni di Papa Francesco, ci fa capire che “Siamo chiamati alla fatica e alla gioia dell’ascolto nella cultura del nostro tempo, per discernere in essa i semi del Verbo, le ‘tracce della presenza di Dio” (Annunciate n 4).
La Lectio Divina è strumento insostituibile per acquisire il giusto atteggiamento di ascolto e di discernimento per una seria verifica personale e comunitaria che ci aiuterà ad assumere e vivere con fedeltà il nostro carisma nella Chiesa e nel mondo, oggi!

Ogni Lectio presenta tre brani:
Illuminate e provocate dalla Parola  - Brano biblico
Accogliamo le indicazioni/sfide della Chiesa, oggi!
Riflessioni dalla Lettera “Annunciate”
Le nostre prime superiore generali ci ricordano…!
Brani dalle lettere delle prime Superiore Generali

Affido alla responsabilità di ogni sorella e di ogni comunità
questo strumento necessario per la nostra formazione permanente,
chiedendo a Maria, Donna dell’ascolto e Missionaria della Parola, di sostenere
ed accompagnare il nostro “andare” ed “annunciare”.
-
Vi ricordo e vi saluto con affetto,

Superiora generale

   [segue...]

Leggi il testo completo

icon 48 applyDownload ITALIANO  | icon 48 applyDownload INGLESE  |  icon 48 applyDownload FRANCESE   |  icon 48 applyDownload SPAGNOLO


ARCHIVIO LECTIO


 

Lectio Divina 2014

Lectio Divina 2014


Carissime sorelle,
come ogni anno vengo a voi per offrirvi il dono della Lectio Divina: è un appuntamento ormai consueto e, spero, atteso e concretamente vissuto in ogni Comunità. All’inizio di ogni anno liturgico questo prezioso strumento per il nostro cammino spirituale e la nostra formazione continua vuole ricordarci il Primato di Dio nella nostra vita, il primato della Sua Parola, come luce ai nostri passi, come “pane provvidenziale” per il cammino, come roccia su cui costruire ogni nostro progetto personale e comunitario.


Anche questo anno i temi della lectio divina seguono l’itinerario del Documento capitolare: Nella Vita fraterna rendiamoci dono reciproco dell’amore provvidenziale di Dio Padre. Stiamo vivendo gli
ultimi eventi dell’Anno della fede aperto dal Papa Emerito Benedetto XVI, anno che si concluderà, secondo la Volontà di Dio, con il Papa Francesco. Le riflessioni dei due Papi sulla fede ci sono state donate nella lettera enciclica Lumen Fidei; questo documento e il Deus Caritas est guideranno i nostri incontri di Lectio divina.
Oltre alle due encicliche altri documenti di riferimento per la Lectio Divina di quest’anno sono:
• la Parola di Dio
• la Regola, le Costituzioni e il Direttorio
• la Sezione del Documento capitolare che riguarda la Vita fraterna.
Gli itinerari di Fede e di Vita sono stati inseriti come elementi per una valutazione personale e comunitaria.
La Vita fraterna, come tutti sperimentiamo, si fonda sulla Fede e sull’Amore; Amore che trova la sua sorgente in Gesù Crocifisso e ci aiuta a crescere e donare il Suo Amore redentivo, come leggiamo in Deus Caritas est: “La fede, che prende coscienza dell’amore di Dio rivelatosi nel cuore trafitto di Gesù sulla croce, suscita a sua volta l’amore. Esso è la luce — in fondo l’unica — che rischiara sempre di nuovo un mondo buio e ci dà il coraggio di vivere e di agire.” (n.39)
Vi consegno questa riflessione come augurio perché ogni incontro di Lectio Divina sia un’opportunità di crescere nella Fede, nell’ Amore; le riflessioni di ciascuna condivise con le altre diventino veramente “dono reciproco dell’amore provvidente di Dio Padre” che si manifesta sempre nella comunità e con la comunità.
Chiedo alla Vergine Maria di accompagnare ogni nostro itinerario di crescita e di fedeltà al nostro essere Francescane Missionarie del Sacro Cuore e lo faccio con la preghiera a Maria della stessa enciclica Lumen Fidei:

Aiuta, o Madre, la nostra fede!
Apri il nostro ascolto alla Parola,
perché riconosciamo la voce di Dio e la sua chiamata.
Sveglia in noi il desiderio di seguire i suoi passi…
Aiutaci ad affidarci pienamente a Lui, a credere nel suo amore…

Buon cammino a ciascuna e ad ogni comunità.

Con affetto fraterno,
Superiora generale

   [segue...]

Leggi il testo completo

icon 48 applyDownload ITALIANO  | icon 48 applyDownload INGLESE  |  icon 48 applyDownload FRANCESE  |  icon 48 applyDownload SPAGNOLO

Lectio Divina 2009-2010

Carissime sorelle,

la Parola di Dio ci accompagna quotidianamen-te nella nostra vita e nella nostra missione, illuminando ogni nostra azione o pensiero. In questo anno liturgico 2009-2010, il programma congregazionale ci invita a meditare la Parola di Dio con l’obiettivo di riflettee sulla necessaria “condivisione del carisma con i laici per una comunione vitale nella Chiesa”.

Carissime sorelle,
ancora immerse nell’esperienza gioiosa delGiubileo di fondazione della nostra Congregazione e grate allo Spirito per la sua presenza nel XIX Capitolo Generale, iniziamo
insieme, con rinnovato entusiasmo, il nuovo sessennio.

Articoli più letti

Pace e Bene - Anno 2017

04 Lug 2017 Pace e Bene

Pace e Bene - Anno 2016/2

06 Feb 2017 Pace e Bene

Pace e Bene - Anno 2016

05 Nov 2016 Pace e Bene

Province

08 Apr 2016 CHI SIAMO

Pace e Bene - Anno 2015/2

12 Mar 2016 Pace e Bene