Jul 22, 2018 Last Updated 4:52 PM, Jul 19, 2018

Un amico... Dei poveri e delle suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore

Categoria: 2018
Visite: 245 times

“Ci vuole coraggio e una notevole sensibilità umana” ci siamo dette, per invitare dei senza-tetto nel proprio lussuoso ristorante. Ma il nostro amico e benefattore, ha voluto offrire ai “nostri amici” – come li chiama lui –una colazione-pranzo nel suo hotel in una zona residenziale della città.
Precedentemente ci aveva invitate a colazione per conoscere meglio le nostre attività verso i bisognosi, per donarci una importante somma di denaro a favore dei poveri e per comunicarci la sua idea. Aveva pensato, cioè, che per i senza-tetto sarebbe stato bello offrir loro l’opportunità di trascorrere una mattinata al ristorante e scegliere il menu preferito. Detto, fatto.
Sono venuti con noi una trentina di persone, fra quelle che si presentano ogni giorno alla stazione centrale e insieme ci siamo avviati verso il castello. Beh, non solo erano puliti, ma perfino...eleganti e naturalmente emozionati.
All’inizio un po’ impacciati, hanno scelto, da una tavola preparata con grande assortimento di cibo, quanto più gradivano senza esagerare, ma poi, incoraggiati dal nostro benefattore che li guardava con tenerezza, si sono alzati più volte per ripetere … Non solo cibo a volontà ma anche bibite: cappuccino, caffè, aranciate ed altro.
Il nostro benefattore ci rivela: “L’idea di invitare dei senza-tetto nel proprio lussuoso ristorante è nata dopo aver conosciuto tre suore venete, Francescane Missionarie del Sacro Cuore, che operano qui a Praga da ventanni e che si prodigano quotidianamente ad aiutare le persone più bisognose. Fra le loro attività anche quella di organizzare ogni mattina una mensa per i poveri che frequentano la Hlavni nadrazi, il principale scalo ferroviario cittadino”, a sottolineare il carattere ancora più italiano di questa iniziativa di solidarietà.
“Io non sono credente sono rimasto colpito dalla generosità con la quale, suor Annarosa, suor Emanuela e suor Chiara, che ormai considero delle amiche, dedicano la loro esistenza a favore dei poveri. Così mi è venuta in mente l’idea di invitarli tutti da me”, con l’intenzione espressa poi di rendere periodica l’iniziativa.



Archivio NEWS

Articoli più letti

Pace e Bene - Anno 2017/2

20 Feb 2018 Pace e Bene

Pace e Bene - Anno 2017

04 Lug 2017 Pace e Bene

Pace e Bene - Anno 2016/2

06 Feb 2017 Pace e Bene

Pace e Bene - Anno 2016

05 Nov 2016 Pace e Bene

Province

08 Apr 2016 CHI SIAMO