Aug 15, 2020 Last Updated 8:52 PM, Apr 1, 2019
Pubblicato in Lectio Divina
Letto 27143 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto

Carissime sorelle,

da molti anni la Lectio divina, antica pratica religiosa nella Chiesa, illumina e sostiene il nostro cammino spirituale sia personale che comunitario. Le sorelle capitolari, portavoci dell’espressione di tante sorelle missionarie nel mondo, hanno riconosciuto la preziosità di un sussidio unico nella Congregazione e hanno auspicato la continuità di tale metodo per una formazione unitaria, che ci vede orientate insieme a raggiungere un’autentica conformazione a Cristo Crocifisso.


Il tema di questo nuovo anno risponde al programma delineato dal Documento capitolare ed è espresso nell’invito: “Ricominciamo, sorelle, con fede… nella vita spirituale alla luce della Parola di Dio”.
L’esortazione apostolica Verbum Domini ci ricorda:… la vita consacrata… nasce dall’ascolto della Parola di Dio ed accoglie il Vangelo come sua norma di vita». Vivere nella sequela di Cristo casto, povero ed obbediente è in tal modo una «“esegesi” vivente della Parola di Dio». Lo Spirito Santo, in forza del quale è stata scritta la Bibbia, è il medesimo che illumina «di luce nuova la Parola di Dio ai fondatori e alle fondatrici. Da essa è sgorgato ogni carisma e di essa ogni regola vuole essere espressione», dando origine ad itinerari di vita cristiana segnati dalla radicalità (VD 83).
Questo insegnamento ci stimola, ancora una volta, a guardare all’esempio dei nostri fondatori e delle sorelle che ci hanno precedute e, con fede sempre più cosciente e viva, ci sentiamo provocate a rispondere alle sfidedi ogni giorno mediante le in-dicazioni, le luci, gli incoraggiamenti che  Dio, ci offre con la Sua Parola.
Nella Sacra Scrittura presente in questo sussidio, oltre che nella liturgia di ogni giorno, cogliamo il segno vivo della Provvidenza del Padre che ci dona chiarezza nel dubbio, forza e coraggio nelle relazioni con noi stesse e con gli altri, per divenire trasparenti testimoni del suo Amore.
Lo schema di Lectio divina qui proposto vuole aiutarci a riflettee sui temi affrontati e approfonditi nella stessa assemblea capitolare: i brani biblici e la parola carismatica delle nostre Costituzioni sono quelli indicati dallo stesso Documento capitolare. Essi diventano per l’intera Famiglia religiosa lampada ai nostri passi e luce sul nostro cammino.Gli interrogativi che accompagnano ogni brano evangelico possono essere utilizzati per una verificapersonale e comunitaria a vantag-gio di un cammino spirituale unitario della nostra Congregazione.
Auguro a ciascuna sorella e ad ogni comunità di essere, come Maria, dimora accogliente del Verbo e così, insieme, diventare in questo nostro tempo, frastornato di parole, annunciatrici e testimoni credibili di Gesù, che solo ha parole di Vita eterna.

Con gratitudine e affetto,

Suor Paola Dotto
Superiora generale

Roma, 1° novembre 2011
Solennità di tutti i Santi

   [segue...]

Leggi il testo completo

icon 48 applyDownload ITALIANO  | icon 48 applyDownload INGLESE   |  icon 48 applyDownload SPAGNOLO

Ultima modifica il Martedì, 09 Giugno 2015 14:54
Altro in questa categoria: Lectio Divina 2009-2010 »

Lascia un commento

Assicurati di compilare tutti i campi obbligatori (*).