Cookie Consent by Popupsmart Website VOCE GIUBILARE DALLA BULGARIA!
Jan 28, 2023 Last Updated 4:17 PM, Nov 21, 2022
Pubblicato in 2022
Letto 50 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Cos'è la vita consacrata e missionaria, se non un’eco inconfondibile di gratitudine a Dio per tutto il bene che abbiamo ricevuto!

In occasione dei 150 anni di presenza missionaria in Medio Oriente, dei 30 anni dell’apertura della missione a Rakovski in Bulgaria e dei 200 anni della nascita del Venerabile Padre Gregorio Fioravanti, il 23 luglio è stato celebrato come giorno di gratitudine al Signore per le meraviglie operate per mezzo di noi e di tante nostre sorelle che ci hanno preceduto.

Molti bambini, giovani, famiglie e i vari gruppi con cui le suore lavorano nelle parrocchie, hanno preso parte alla preparazione giubilare. La festa ha avuto inizio con la solenne Celebrazione Eucaristica alla quale hanno partecipato le Autorità ecclesiastiche e civili, molti benefattori, amici e fedeli delle parrocchie in cui le suore prestano servizio. Presenti erano la Superiora Provinciale, Suor Antonia Piripitsi con il suo Consiglio, suor Bernarda Alvarez, maestra delle juniores da Roma e suor Miriam Oyarzo con un gruppo di giovani dalla Turchia.

Nella processione di apertura, 24 bambini e ragazzi hanno portato all’altare le candele accese, simbolo delle missioni dove le Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore portano la fiamma del Vangelo, seguiti da altri 24 giovani con le bandiere delle missioni dove è presente la Congregazione. Dopo questa variegata schiera di giovani, sono seguite le Suore e i Sacerdoti delle diocesi in Bulgaria. La Santa Messa è stata presieduta dal neoeletto Vescovo Ausiliare Mons. Rumen Stanev insieme al Presidente della Conferenza Episcopale in Bulgaria Mons. Hristo Proykov. Il neoarrivato Nunzio Apostolico Sua Ecc.za Mons. Luciano Suriani, insieme al suo segretario, con la sua partecipazione ha espresso la presenza papale in mezzo al popolo di Dio.

Nella sua riflessione, il giovane Vescovo Mons. Rumen Stanev, nipote di Suor Claudine Staneva, ha più volte ringraziato la preziosa presenza, l'esempio e l'attività delle suore Francescane in Bulgaria. Ha ricordato i fatti storici della Provvidenza di Dio, attraverso i quali è passato Padre Gregorio Fioravanti, e poi la presenza della Congregazione da 150 anni in Medio Oriente e da 30 anni a Rakovski in Bulgaria. I colori giallo - bianco che abbellivano la Chiesa con la freschezza di volti, fiori, decorazioni e scenografie ci hanno ricordato il passato pieno di gratitudine, il presente gioioso e il futuro carico di speranza. Tutto questo è stato condiviso nei discorsi di ringraziamento da parte delle Autorità Ecclesiastiche e da Suor Antonia Piripitsi, Superiora Provinciale.

La seconda parte della festa si è svolta nel centro culturale della città. Con un PowerPoint è stata presentata la storia della Congregazione, della Provincia Orientale e gli inizi della missione in Bulgaria prima del regime comunista con il ritorno a Rakovski e Gitnitza. Le foto storiche hanno fatto tornare alla memoria di tutti i presenti le sorelle missionarie che hanno lavorato per la Chiesa in Bulgaria e con grande dedizione e amore evangelico per il popolo senza alcuna distinzione. Innumerevoli espressioni di commozione e di sospiri hanno riecheggiato nella sala del teatro. Sono seguiti poi varie danze e canti folcloristici con la bellezza dei costumi tipici della Tracia. Il gruppo delle persone diversamente abili ha presentato in modo originale una danza con le carrozzelle, momento molto commovente per tutti. Terminata la festa, ci siamo diretti verso il cortile della Parrocchia dove ha avuto luogo l’agape fraterna. Qui abbiamo potuto sostare con le persone care, con gli ospiti, i parrocchiani e tante famiglie e giovani che sono stati accompagnati e educati dalle suore durante questi anni di missione e di servizio apostolico. Una chiesa ricca di frutti buoni, frutti abbondanti!

Così, nel segno della letizia francescana, abbiamo celebrato questa bellissima giornata per la quale diciamo il nostro grazie al Signore. In questa terra bulgara siamo una piccola particella della Congregazione che segue l’esempio di tanti martiri che hanno versato il loro sangue per un futuro glorioso. Grazie, Signore per i 30 anni di presenza attiva e dedita in Bulgaria. Grazie a tutti coloro che ci sono stati vicini nella preparazione e nella celebrazione festosa di questo memorabile avvenimento! Meravigliosi sono i tratti della Provvidenza! Meravigliosa è questa missione!


 

Ultima modifica il Lunedì, 02 Gennaio 2023 18:22

Lascia un commento

Assicurati di compilare tutti i campi obbligatori (*).

* Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy.

Articoli più letti

"Duronia: bicentenario di P. Gregorio, momento di forte provocazione a vivere con più intensità la preziosità della nostra vita consacrata"

"Duronia: bicentenario di P. G…

16 Gen 2023 DA GROTTE DI CASTRO AL MONDO

Mi sarete testimoni

Mi sarete testimoni

31 Dic 2022 2022

E tu che sogno hai nel cuore?

E tu che sogno hai nel cuore?

31 Dic 2022 DA GROTTE DI CASTRO AL MONDO