Francescane Missionarie del Sacro Cuore

VOLTO
MISSIONE
STORIA
ORGANIZZAZIONE
FORMAZIONE
GIOVANI
FOTO
NEWS
paceebene
Galleria Foto

Pastorale della salute
Consiglio generale Esteso
Incontro pastorale giovanile
Incontro formatrici
Commissione Storica
Voti perpetui a Roma

Documenti

PACE E BENE
QUARESIMA 2014
LECTIO DIVINA 2014
PROGRAMMA SESSENIO

I nostri link

Provincia S.M. Angeli
Provincia M. Immacolata
Provincia S. Antonio
Provincia St. Francis
Missione TAU Onlus
Istituto Asisium - Roma


contattacicontatto@fmsc.it

Ultime notizie

srAnsamma

Convegno2014
Dal 1 febbraio si sta svolgendo a Roma, nella casa generalizia "Asisium" l’incontro delle nostre suore impegnate nella Pastorale della salute. Il tema è stato tratto da una frase di Papa Francesco: "Piccoli, ma forti nell’amore di Dio, come San Francesco, siamo chiamati a prenderci cura della fragilità umana" (cfr EG,216).
Le 23 suore partecipanti provengono da tutte le parti del mondo dove siamo presenti. Le giornate stanno trascorrendo velocemente tra intense relazioni e condivisione in gruppo ed in assemblea. La partecipazione e l’interesse sono molto vivi, date le problematiche affrontate. Leggi tutto


Convegno2014
Siamo partite per l’Africa, Yaoundé – Cameroun il giorno 30 novembre: la Superiora generale Sr. Paola Dotto, la vicaria Sr. Roxana Zapata, le consigliere, Sr. Emmapia Bottamedi, Sr. Tiziana Tonini, la segretaria generale Sr Augusta Visentin insieme alle superiore provinciali: Sr. Anna Maria Volpato, Sr. Anne Matthew Carlone, Sr. Bernardetta Skorti, Sr. Armelle Kosta, Sr. Marta Camerotto, Sr. Fides Lorenzon e Sr. Gracy Thuruthippallil. La Consigliera generale Sr. Ansamma Pullikkattil ci ha accompagnato con la sua preghiera e la sua preziosa offerta. Motivo del viaggio è stato l’incontro del Consiglio generale esteso e la celebrazione del 50° della nostra presenza in terra africana. Tutte le sorelle della Vice- provincia ci attendevano con gioia ed emozione. Leggi tutto


Convegno2014
Il 2 e 3 gennaio 2014 si sono incontrate presso la Casa generalizia le Sorelle delle province europee impegnate nella pastorale giovanile e vocazionale.
La ricchezza delle realtà convenute ha reso quest’appuntamento ancora più speciale: si sono riunite, infatti, sorelle provenienti dalla provincia veneta, romana, orientale e francese e di diversa nazionalità.
Il brano evangelico dei discepoli di Emmaus ha accompagnato le riflessioni e il confronto prima in piccoli gruppi e poi nel gruppo più ampio: un dialogo realistico ma anche fortemente improntato alla speranza e alla fiducia nella forza della fraternità e della comunione.
Ringraziamo il Signore e i Superiori per l’opportunità offerta e auspichiamo che possa essere ripetuta al più presto
Vedi tutte le foto


Consiglio


Preghiera per la Pace
Anche le nostre suore residenti a Piazza Pitagora durante la seconda guerra mondiale sono benemerite della comunitàebraica di Roma.
Il 16 ottobre, giorno della memoria della deportazione degli Ebrei dal "Ghetto di Roma", 70° anniversario della terribile razzia di ebrei e loro eccidio alle fosse Ardeatine, l’Osservatore Romano, ha pubblicato una pagina che rende onore alle nostre suore che nella scuola a Piazza Pitagora hanno accolto e salvato bambine, giovani ed adulti ebrei.
Nella ricerca storica, relativa all'opera di assistenza e ospitalità compiuta in ambienti ecclesiastici durante il secondo conflitto mondiale, passata alla storia come "la via dei conventi", a beneficio di quanti correvano seri pericoli di vita, ha partecipato anche suor Antonietta Pozzebon. Il giornalista Giovanni Preziosi, venuto a conoscenza di quanto nel frattempo era stato raccolto e documentato, si è impegnato a redigere lo splendido articolo l’articolo, che tutte leggeremo volentieri, uno scorcio di vita "nostra" davvero commovente e vera.
La pergamena in fotocopia è un attestato di benemerenza ottenuta al nostro Istituto dalla Signora Laura Supino.

Ecco l’articolo firmato dal giornalista Giovanni Preziosi.
Leggi l'articolo sul giornale:


Preghiera per la Pace
Noi tutte, Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore, accogliamo l’accorato appello di Papa Francesco a pregare e digiunare, sabato 7 settembre, implorando dal Signore la pace in Siria e nel mondo intero.
In qualunque parte del mondo ci troviamo, sentiamoci unite nella preghiera e facciamo pregare tutti, bambini, giovani, adulti o anziani affidati alla nostra cura nella missione, perché unanime e forte sia "il grido della pace" che si leva da ogni cuore.
Leggi tutto il messaggio di Papa Francesco


GMG
Rio de Janeiro, 24 - 28 luglio 2013.
È inizia la "settimana della gioventù" come Papa Francesco ha chiamato la GMG 2013 durante l'Angelus di domenica 21 luglio. "I protagonisti di questa settimana saranno i giovani. Tutti coloro che vengono a Rio vogliono sentire la voce di Gesù, ascoltare Gesù: Signore, che cosa devo fare della mia vita? Qual è la strada per me". Con queste parole Papa Francesco ha donato la motivazione fondamentale di questa esperienza-incontro dei giovani con il Santo Padre.
Esperienza riservata non solo a coloro che hanno la gioia e l'opportunità di partecipare andando in Brasile ma per tutti i giovani del mondo ai quali il Papa si è rivolto con queste parole: "Cari giovani, Cristo ha fiducia in voi e vi affida la sua stessa missione: andata e fate discepoli’; andate oltre i confini di ciò che è umanamente possibile e generat
e un mondo di fratelli. Ma anche i giovani hanno fiducia in Cristo. Non hanno paura di rischiare con Lui l’unica vita che hanno, perché sanno di non rimanere delusi"
.
Al suo arrivo il Santo Padre ha salutato i giovani e tutti i pellegrini presenti alla Giornata Mondiale della gioventù; tra i pellegrini si trovano gruppi accompagnati da alcune nostre sorelle, ai quali auguriamo di vivere con gioia ed entusiasmo questi giorni.


Lumen
Lumen fidei - La luce della fede (LF) - è la prima enciclica firmata da Papa Francesco. Suddivisa in quattro capitoli, più un’introduzione e una conclusione, la Lettera – spiega lo stesso Pontefice – si aggiunge alle Encicliche di Benedetto XVI sulla carità e sulla speranza e assume il "prezioso lavoro" compiuto dal Papa emerito, che aveva già “quasi completato” l’enciclica sulla fede. A questa "prima stesura" ora il Santo Padre Francesco aggiunge "ulteriori contributi".

Scarica l'enciclica


news
Dal 20 giugno al 7 luglio si è svolto l’incontro per le formatrici della Congregazione, nel quale sono stati previsti due tempi distinti che hanno ben presentato ed approfondito il tema: “Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore, pellegrine nella fede tenendo fisso lo sguardo su Gesù”.
La prima parte dell’incontro si è svolta ad Assisi, dal 20 al 3 luglio. Nella seconda parte il gruppo ha partecipato al grande evento ecclesiale: "Pellegrinaggio alla Tomba dell’Apostolo Pietro: “Mi fido di te" organizzato da Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione per novizi, novizie seminaristi.
(leggi tutto)


news
Fedeli all’impegno assunto nell’incontro di Gennaio, che si era tenuto a Roma dopo il Convegno Nazionale per le Vocazioni, le referenti della pastorale vocazionale e giovanile delle due Provincie italiane e delle case dipendenti dalla Superiora generale si sono ritrovate ad Assisi, nella comunità di santa Maria degli Angeli. Le due provinciali Sr. Anna Maria Volpato della Provincia Veneta: "Santa Maria degli Angeli" e Sr. Marta Camerotto della Provincia Romana: "Maria Immacolata" sono state presenti alle due giornate offrendo il loro sostegno, i loro interventi chiari ed illuminanti.
Ha partecipato all’incontro anche la consigliera generale: Sr. Tiziana Tonini come responsabile della formazione a livello generale.
(leggi tutto)


news
Domenica 7 aprile 2013, alle ore 11:00, Mons. Joseph Kalathiparambil, Segretario del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti, ha presieduto, nella chiesa della Casa Generalizia, la celebrazione eucaristica per la professione religiosa dei voti perpetui di due suore: Suor M. Sandhya Kujur e Suor M. Jyothi Kodumagundla della Provincia dell’India“Sacra Famiglia”.
In un clima di lode e gioia hanno professato per sempre i consigli evangelici, davanti alla comunità religiosa e cristiana. A questo momento così speciale per la loro vita di consacrate sono state accompagnate da tante consorelle, amici e religiosi di diverse congregazioni e anche sacerdoti che si sono uniti a Mons. Joseph nella celebrazione di rendimento di grazie e di offerta, implorando da Dio benedizioni per le sorelle e la comunità.
(vedi tutte le foto)


news
06 aprile 2013
Papa Francesco ha nominato fr. Josè Rodríguez Carballo, Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori e Gran Cancelliere della Pontificia Università Antonianum, Segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e Arcivescovo di Belcastro.
Unite a tutta la famiglia francescana, noi Suore francescane missionarie del Sacro Cuore porgiamo a S.E.R. mons. José Rodríguez Carballo le più sentite congratulazioni e chiediamo il Signore di colmarlo di benedizione in questo nuovo servizio per la chiesa.
(Leggi più)


news
Santo Padre, Benedetto XVI,
le Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore,
ti ringraziamo per tutto il bene donato alla Chiesa
ed al mondo. Rimaniamo vicine con affetto filiale, profonda riconoscenza e sempre unite nella preghiera.
 
 
 DECLARATIO

Carissimi Fratelli,
vi ho convocati a questo Concistoro non solo per le tre canonizzazioni, ma anche per comunicarvi una decisione di grande importanza per la vita della Chiesa. Dopo aver ripetutamente esaminato la mia coscienza davanti a Dio, sono pervenuto alla certezza che le mie forze, per l'età avanzata, non sono più adatte per esercitare in modo adeguato il ministero petrino.
(Leggi più)


news
Il messaggio della Commissione Episcopale per il clero e la vita consacrata per la 17ª Giornata mondiale della vita consacrata (2 febbraio 2013) sul tema: "Testimoni e annunciatori della fede", "è un invito ad un’autentica e rinnovata conversione al Signore, unico Salvatore del mondo" (Motu proprio Porta Fidei, n.6).
Il documento afferma di volersi rivolgere non soltanto ai religiosi e religiose, ma di voler “raggiungere anche tutti i cristiani, nel desiderio di promuovere sempre più, in tutti, la comprensione, l’apprezzamento e la riconoscenza a Dio per la vita consacrata”.
Per mezzo della consacrazione i religiosi sono chiamati a vivere con più pienezza il proprio battesimo, a fare della propria vita una costante offerta libera e gratuita dell’amore di Dio perché "in Lui troviamo ogni giorno il senso della nostra vocazione e la gioia di essere discepoli e testimoni".
(Leggi più)


   Servo di Dio, Padre Gregorio Fioravanti ofm.   


(† 23 gennaio 1894)
Fondatore delle suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore


P.Gregorio
In questo Anno della Fede, ricordiamo con amore filiale il nostro Fondatore, lasciandoci illuminare e guidare dal suo esempio di vita.
Egli è l’uomo che vive la fede nella “ferialità”, non nell’eccezionalità, che non si commisura con l’eroismo delle grandi, rare occasioni, ma con quello del gesto comune e semplice della fatica quotidiana, del lavoro lungo, uguale, ovvio, svolto in silenziosa tenacia e fedeltà, senza mai abbandonarsi a facili entusiasmi,né lasciarci affascinare da ciò che può metterlo in luce…
"La fede di Padre Gregorio si può definire una fede incrollabile, che comunque non è stata indulgente, non gli ha risparmiato i rischi del buio, dell’angoscia, dello sconcerto, della prova, né lo ha privato della difficoltà provenienti dalla ragione e dal sentimento.
(Leggi più)


   Nel ricordo del Signor ALESSANDRO FIORAVANTI    



Il nostro speciale, simpatico ‘parente’ o meglio diretto discendente di 3ª generazione
del nostro Fondatore Padre Gregorio


deceduto a Bolsena, l’8 gennaio 2013
Il Signor ALESSANDRO FIORAVANTI CI HA LASCIATI!


Alessandro Fiovavanti Benché non potessimo illuderci che il dato anagrafico dell’arzillo vecchietto Fioravanti - dallo spessore già così elevato con la fioritura di ben 95 primavere -, potesse estendersi ancora molto, l’annuncio improvviso della sua scomparsa ci ha colpite, lasciandoci anche un po’ sgomente per non essere riuscite a recargli un’altra visita nei prossimi giorni come programmato.
Alessandro però ci ha lasciate con lo stile discreto e gentile che ci trovammo a riconoscergli tante volte, dopo che egli entrò in punta di piedi, per così dire, nella nostra storia, il lontano ottobre 1990, all’apertura della causa di canonizzazione di Padre Gregorio, il mio parente "santo", come egli si compiaceva ripeterci. Sì, perché il Servo di Dio, fratello del suo bisnonno Ignazio ma a lui pressoché sconosciuto, da allora gli divenne presenza di pace, costante interlocutore di fiducia, amico fraterno, così che, sebbene avvertisse forte il disagio di esserne indegno, era fiero di parlarne, interessato a conoscerlo, e soprattutto grato di aver ritrovato, grazie all’incontro con lui, il gusto della preghiera.
Leggi tutta la notizia


vocazionale
Unire le energie umane e spirituali per realizzare una missione così importante, quale quella della pastorale giovanile-vocazionale era una necessità avvertita da tempo nelle nostre realtà in Italia. Il Consiglio generale ha programmato un primo incontro delle suore operanti in tale servizio ecclesiale, in concomitanza al convegno nazionale vocazionale, celebrato a Roma dal 3 al 5 gennaio 2013.
Leggi di più


libro 40.000 giovani provenienti da diverse parte dell’Europa e di altri continenti, si sono riuniti in Roma per partecipare del 35mo. raduno europeo di giovani organizzato per la comunità di Taizé. L’incontro ha avuto inizio il 28 di Dicembre 2012 e concluderà il 2 gennaio 2013.
A richiesta degli organizzatori dell’incontro e in comunione con la Chiesa di Roma, la Casa Generalizia, Asisium, ha accolto 50 giovani provenienti da Italia, Germania, Croazia e Polonia, come anche la Provincia Romana Maria Immacolata in Centocelle. L’obbiettivo dell’incontro è di permettere ai giovani di compiere un pellegrinaggio alle sorgenti della fede e della carità e il tema sarà incentrato sulla vita interiore e sulla solidarietà nella famiglia umana. (Leggi di più)


libro È stato pubblicato questo opuscolo divulgativo curato dalla nostra Postulatrice Suor Antonietta Pozzebon e con la presentazione del Vescovo emerito di Viterbo Mons. Lorenzo Chiarinelli; in esso viene presentata la figura del nostro Fondatore, Servo di Dio P. Gregorio Fioravanti ofm. In quest’anno in cui il Santo Padre, Benedetto XVI, ha indetto la celebrazione dell’Anno della Fede e ci esorta a scoprire e a vivere di Fede, la vita del nostro Fondatore è un modello da conoscere ed imitare nella vita di ogni giorno.

La sua, infatti,è stata una fede «feriale», silenziosa, impregnata di fiducia incondizionata nella Provvidenza divina, di amore eroico maturato proprio nel suo abbandono totale alla Volontà del Padre. Egli è veramente modello di fede granitica nel quotidiano.

Il volume, piccolo nelle dimensioni, ma intenso e concreto nel contenuto, vuol essere anche un utile strumento per divulgare la conoscenza di P. Gregorio, per invocare nella preghiera fiduciosa la sua intercessione in ogni circostanza di vita, per sentirlo accanto a noi, come "padre e fratello nella fede"
Speriamo, anche, giovi ad incrementare la fiducia e la devozione e, perché no?, raggiungere la Sua tanto attesa beatificazione.
Leggi tutto


TAU

©Casa generalizia FMSC - ROMA
Via di Grottarossa 301 - 00189 Roma
tel. 06 3325831 - fax 06 33258320


 


Email     @fmsc.it
  Password