Cookie Consent by Popupsmart Website

  Contatti   

    Ultime NEWS

    Lunedì, 20 Febbraio 2023 11:05

    “Santa Maria degli Angeli” - Inaugurazione dell'Ospedale Cattolico Nkoabang -Camerun

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Un tempo Centro Sanitario, l'Ospedale Cattolico “Santa Maria degli Angeli” di Nkoabang per innumerevoli grazie, beneficia della provvidenza dell'Altissimo per la sua estensione e il servizio ai malati.

    Giovedì 15 dicembre 2022, sono le ore dieci passate da pochi minuti. È in arrivo Sua Eccellenza Jean Mbarga, Arcivescovo metropolita di Yaoundé. È stato ricevuto da un caloroso benvenuto con la consegna del mazzo di fiori da una studentessa del Gruppo Scolastico Bilingue 'Santa Maria degli Angeli' di Nkoabang. Poi, è stato accompagnato verso la sala che fa da sacrestia per la circostanza.

    Alla presenza di alcune autorità amministrative e religiose, senza dimenticare la presenza dei civili, l'Arcivescovo ha presieduto la celebrazione eucaristica. Durante la S. messa, Sua Eccellenza ha valorizzato il lavoro apostolico- missionario delle Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore. Nel Vangelo previsto per la circostanza, Gesù risponde ai discepoli di Giovanni Battista dicendo: "Andate e riferite a Giovanni ciò che avete visto e udito: i ciechi riacquistano la vista, gli zoppi camminano, i lebbrosi vengono sanati, i sordi odono, i morti risuscitano, ai poveri è annunziata la buona novella. (Lc 7,22) Le opere delle Suore FMSC sono una testimonianza concreta del lavoro al servizio degli uomini e delle donne d’oggi, essendo presenza viva della misericordiosa di Gesù verso i malati e bisognosi sia nel corpo che nello spirito.

    Dopo la preghiera post-comunione, abbiamo assistito a due discorsi. In primo luogo, quello di Sr Bertha, Superiora Vice-provinciale della Vice-provincia “Santi Martiri dell'Uganda” che, a nome della Superiora generale Sr. Paola Dotto e di tutte le sorelle, ha ringraziato Dio, le autorità e tutti i presenti che sono i testimoni dei meravigliosi tratti della provvidenza divina che concretamente risplende nel riconoscimento dell’ospedale che sarà al servizio dei fedeli e della comunità civile. Inoltre Sr Bertha ha fatto da una parte una breve presentazione della Congregazione e d’un'altra il percorso del Centro Sanitario diventato oggi “Centro Ospedaliero”

    L'arrivo delle prime Suore in Camerun fu il 28 dicembre 1963, su richiesta del Vescovo Jean Zoa. La quarta missione è quella di Nkoabang nel 1985. Le nostre Suore, all'arrivo, hanno segnato la loro presenza con l'apertura di un piccolo centro sanitario, in una piccola stanza accanto alla chiesa parrocchiale. A poco a poco, il Centro di Salute si è dotato di diverse unità di specializzazione per rispondere alle esigenze dei pazienti che spesso morivano costretti a proseguire la loro consultazione altrove. Oggi questa struttura sanitaria ha una capacità di ricovero di 50 posti letto. Una decina di medici lavora a tempo parziale e a tempo pieno, quindi un medico di base, un ginecologo, un cardiologo, un pediatra, un fisioterapista, un dentista e un oftalmologo; una quarantina di infermieri, di tutti i gradi.

    L'Ospedale Cattolico 'Santa Maria degli Angeli' di Nkoabang fornisce cure in strutture residenziali. Tra gli altri: un dispensario, un attrezzato laboratorio di ematologia e biochimica, una sala operatoria funzionale 24H/24 per le emergenze ostetriche con almeno 20 nascite al mese. Un reparto di pediatria, maternità con incubatrice, servizio di imaging medico, due farmacie quindi una di guardia. Servizio di fisioterapia, oftalmologia, una cassa funzionante 24H/24. Un'unità di cura di 208 persone con HIV AIDS.

    Sale di ricovero di uno 02,  03, 04 o 10 letti con zanzariere. Al servizio d'appoggio, c'è un gruppo elettrogeno, un serbatoio d'acqua a staffetta, un asilo nido, quindi due guardiani di notte, , un inceneritore, la videosorveglianza, telefono di servizio e un comitato di vigilanza. Tutto sommato, la superiore afferma: «In conclusione, la qualità delle cure resta una ricerca permanente nel nostro Centro».

    Poi Sr Marie-Pierrette AKOA ( Suora di Santa Maria di Namur) dirà: “Sono molto onorata di prendere la parola in questa circostanza per ringraziare e congratularmi con la Congregazione delle Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore per la stima e l’onore alla mia persona e la sua immensa e ricca opera di accompagnamento spirituale, la promozione della qualità della salute della popolazione del Camerun, in particolare quella di Yaoundé. ».

    Dopo questi discorsi, il celebrante ha proceduto alla benedizione della Grotta mariana dedicata a 'Santa Maria degli Angeli '', segno della presenza della Vergine Maria che ci accompagna sempre.

    Dopo la messa, abbiamo assistito alla visita dei luoghi, e all'inaugurazione della banca del sangue. Il Sindaco ha affermare in un'intervista: Tra i bisogni delle popolazioni di Nkolafamba, ci sono bisogni di salute. [... ] Nel Comune di Nkolafamba non c'è un Ospedale, non c'è un centro di salute nel distretto. Questo significa che questo ospedale soddisferà un immenso bisogno [...]». Possa l'Ospedale Cattolico 'Santa Maria degli Angeli' di Nkoabang con innumerevoli grazie, godendo della provvidenza divina, essere ancora e sempre al servizio dei malati.

    Sr Renée Mbida Essama, Fmsc


     

    Letto 141 volte

    Lascia un commento

    Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
    Codice HTML non è permesso.

    * I have read and accept thePrivacy Policy.

    News XXI Capitolo Generale ↓

    da grotte di castro al mondo

    Ultime NEWS ↓

    da grotte di castro al mondo

    Da Grotte di Castro al mondo ↓

    da grotte di castro al mondo

    Una finestra sul mondo ↓

    da grotte di castro al mondo